La nostra visione

Diciamo no al rilascio indiscriminato nell’ambiente di composti chimici di sintesi, alla plastica che soffoca gli oceani, alla deforestazione, ai pesticidi, ai cambiamenti climatici che mettono in pericolo ognuno di noi. Lottiamo per proteggere dall’inquinamento l’aria, la terra e l’acqua.

Cosa puoi fare tu

#Biodiversità #Clima #Energia #Petrolio&Gas Basta investire su petrolio, gas e carbone!

Alluvioni, incendi, siccità: mentre la vita sul Pianeta è sconvolta da eventi estremi causati dai cambiamenti climatici, i principali istituti…

Partecipa
#Agricoltura #Clima #Energia #Foreste #Salute Ripartiamo dalle persone e dal Pianeta

Deforestazione, inquinamento, commercio di armi e allevamenti intensivi: il nostro Pianeta era già gravemente malato prima dell’arrivo della pandemia. La…

Partecipa
#Agricoltura #Biodiversità #Cibo #Consumi #Foreste Non mangiarti le foreste!

L’80% della deforestazione del mondo è causata dalla produzione intensiva di materie prime, soprattutto agricole: praticamente, cibo che divora le…

Partecipa
#Clima #Consumi #Energia #Petrolio&Gas Non chiamatelo maltempo!

Impegni politici miopi, aziende che continuano a bruciare gas, petrolio e carbone: mentre la politica temporeggia, la nostra casa è…

Partecipa
#Clima #Energia #Inquinamento Generali, basta carbone!

Scrivi alle Assicurazioni Generali: per proteggere il clima bisogna chiudere con le fossili.

Partecipa
#Biodiversità #Clima #Petrolio&Gas Stop agli oleodotti

Chiedi alle banche di non finanziare progetti pericolosi per l’ambiente.

Partecipa
#Clima #Inquinamento #Petrolio&Gas #Salute Aria pulita adesso!

Fermiamo lo smog, abbiamo il diritto di respirare a pieni polmoni.

Partecipa
#Clima #Petrolio&Gas Difendi l’Artico!

La casa dell’orso polare è un ecosistema importantissimo per il Pianeta.

Partecipa
#Agricoltura #Biodiversità #Cibo Salviamo le api!

Le api fanno molto più del miele: aiutiamo gli impollinatori a non scomparire.

Partecipa
#Consumi #Inquinamento #Mare Più mare, meno plastica!

Il mare non è una discarica: chiedi alle aziende di abbandonare l’usa e getta.

Partecipa
#Agricoltura #Cibo #Clima #Consumi #Salute Ferma gli Allevamenti Intensivi

Quello che mangiamo oggi determina il mondo di domani: non mettiamo il Pianeta nel piatto!

Partecipa

Pubblicazioni

Un santuario di balle

Giugno 2020

Leggi l’intervista di Greenpeace al ministro dell’Ambiente Sergio Costa

Italia 1.5

Giugno 2020

Greenpeace Italia lancia “Italia 1.5”, uno scenario di rivoluzione energetica all’insegna della transizione verso le rinnovabili e della totale decarbonizzazione del Paese. Un piano che permetterebbe all’Italia di rispettare gli…

Cibo per una vita e un Pianeta più sani

Marzo 2020

La strategia agroalimentare Farm to Fork, elaborata dalla Commissione europea, rappresenta un’opportunità per essere all’altezza delle sfide ambientali e sociali che ci attendono.

Aria tossica: il costo dei combustibili fossili

Febbraio 2020

Una stima di 4,5 milioni di morti premature ogni anno e 2.900 miliardi di dollari, equivalenti al 3,3 per cento del PIL mondiale.

Conto alla rovescia verso l’estinzione

Giugno 2019

Tra il 2010 e il 2020 almeno 50 milioni di ettari di foresta, un’area delle dimensioni della Spagna, saranno stati distrutti per fare spazio alla produzione industriale di materie prime…

Report preliminare degli spiaggiamenti di cetacei lungo le coste italiane dal 1998 al 2018

Maggio 2019

I ricercatori del Dipartimento di Biomedicina Comparata e Alimentazione dell’Università degli Studi di Padova hanno realizzato uno studio preliminare da cui emerge che in Italia si spiaggiano in media 150-160…

Le rotte globali, e italiane, dei rifiuti in plastica

Aprile 2019

L’effetto domino innescato dal bando all’importazione di rifiuti in plastica introdotto dalla Cina nel 2018 ha fatto emergere le numerose falle e criticità del sistema di riciclo della plastica su…

Senza respiro

Marzo 2019

Un quadro della situazione della mobilità pubblica a Roma

Il nostro cibo, il nostro futuro

Marzo 2019

L’agricoltura ha ripercussioni su ognuno noi. Sul nostro cibo, sul nostro ambiente, sul clima globale e sulla nostra economia.

Le verità sul caso PFAS: come la popolazione veneta è stata condannata ad anni di grave inquinamento

Marzo 2019

Greenpeace denuncia come le autorità locali e gli enti di controllo ambientali potrebbero aver avuto un ruolo chiave nel ritardare gli interventi amministrativi (di bonifica) e le indagini penali a…

Soldi pubblici “in pasto” agli allevamenti intensivi

Febbraio 2019

Abbiamo commissionato una valutazione sull’utilizzo dei fondi pubblici erogati tramite la PAC dell’Ue. Il rapporto analizza in particolare le tendenze nel settore zootecnico europeo e l’uso dei terreni agricoli in…

Il costo nascosto della carne: gli allevamenti intensivi inquinano i fiumi europei

Novembre 2018

Le analisi condotte in dieci Paesi europei dimostrano come l’allevamento industriale inquini le nostre acque.

Una crisi di convenienza

Ottobre 2018

Le grandi multinazionali degli alimenti e delle bevande, con i loro prodotti in plastica monouso, promuovono uno stile di vita e di consumo basato sull’usa e getta e sono le…

Plastic radar

Settembre 2018

Quasi 6800 rifiuti segnalati, il 90 percento dei quali in plastica usa e getta: è quanto emerge dall’analisi dei dati di Plastic Radar, un’iniziativa di Greenpeace

È ora di dire addio ai motori “fossili”

Settembre 2018

Se vogliamo salvare il clima e onorare gli impegni che abbiamo preso con gli accordi di Parigi, l’ultima auto a benzina, a gasolio e ibrida convenzionale dovrà essere venduta entro…

Sette scomode verità sul GenX

Luglio 2018

Secondo documenti in possesso di Greenpeace, dal 2014 al 2017 la Miteni ha ricevuto ogni anno dall’Olanda fino a 100 tonnellate annue di rifiuti chimici pericolosi contenenti il GenX

Stessa spiaggia, stessa plastica

Luglio 2018

Tra maggio e giugno, grazie al contributo dei suoi volontari, Greenpeace Italia ha organizzato in sette spiagge italiane la raccolta e la catalogazione dei rifiuti in plastica

Plastica: il riciclo non basta

Giugno 2018

Il rapporto, redatto dalla Scuola Agraria del Parco di Monza, evidenzia il fallimento del sistema di riciclo, più volte invocato come soluzione del problema sia dalle grandi multinazionali che dai…

Microplastica in pesci e invertebrati lungo la costa del Tirreno

Giugno 2018

Una nuova ricerca scientifica condotta da Università Politecnica delle Marche, Greenpeace e Ismar-CNR di Genova conferma la presenza di particelle di microplastica anche in pesci e invertebrati.

Living. Moving. Breathing

Giugno 2018

Quattro città italiane – Milano, Torino, Roma e Palermo – analizzate e comparate sul metro della mobilità sostenibile.

Vivere. Spostarsi. Respirare.

Maggio 2018

Roma fanalino di coda in fatto di mobilità sostenibile e sicurezza stradale, Copenaghen capofila. È quanto emerge dal report “Living. Moving. Breathing. Ranking of European Cities in Sustainable Transport”

Troppo rumor per nulla

Maggio 2018

La minaccia dei petrolieri ai mari italiani, mai venuta meno negli ultimi anni, si estende ora alle acque dello Ionio, al largo di Santa Maria di Leuca.

Come la PAC promuove l’inquinamento

Aprile 2018

Un’inchiesta condotta da Greenpeace rivela come i sussidi comunitari finanzino alcuni tra gli allevamenti più inquinanti d’Europa

Microplastic investigation in water and trophic chain along the Italian coast

Aprile 2018

Nelle acque marine superficiali italiane si riscontra un’enorme e diffusa presenza di microplastiche comparabile ai livelli presenti nei vortici oceanici del nord Pacifico

Meno è meglio

Aprile 2018

Meno carne e prodotti lattiero-caseari per un clima migliore, per la salvaguardia delle foreste e della biodiversità, per consumare e inquinare meno acqua, per il benessere degli animali, per avere…

Dirty business

Febbraio 2018

Generali, colosso italiano delle assicurazioni, svolge un ruolo di primissimo piano nella copertura assicurativa delle principali centrali a carbone della Polonia, tra cui le più inquinanti di tutta Europa.

Ogni respiro è un rischio

Ottobre 2017

Recenti ricerche hanno fornito prove sufficienti a dimostrare che l’esposizione ad uno specifico inquinante generato dai combustibili fossili, il biossido di azoto (NO₂), ha un impatto diretto sulla nostra salute

Emergenza PFAS in Veneto. Chi paga?

Settembre 2017

Chi paga per l’inquinamento da Pfas in Veneto? È questo uno degli interrogativi principali a cui cerca di dare una risposta il rapporto “Emergenza Pfas in Veneto, chi inquina paga?”.

CETA: standard europei di sicurezza sotto attacco

Settembre 2017

Parte oggi la fase di applicazione provvisoria del CETA, accordo commerciale tra Unione europea e Canada.

Un Mediterraneo pieno di plastica

Giugno 2017

I materiali di plastica rappresentano tra il 60 e l’80% dei rifiuti marini.

Non ce la beviamo

Maggio 2017

Greenpeace pubblica oggi il rapporto “Non ce la beviamo”, in cui vengono presentati i risultati di un monitoraggio condotto dall’associazione sulla presenza di PFAS (sostanze perfluoralchiliche) nell’acqua potabile di alcune…

Metà degli italiani compra più abiti del necessario

Maggio 2017

Un sondaggio condotto da SWG per Greenpeace, su un campione di 1.000 italiani, rivela che un italiano su due dichiara di possedere più capi di abbigliamento di quanti ne abbia…

Pfas in Veneto: inquinamento sotto controllo?

Marzo 2017

Nel febbraio 2017 Greenpeace ha raccolto campioni di acqua in un’area, tra le province di Vicenza, Verona e Padova, nota per la contaminazione da PFAS (sostanze perfluoroalchiliche)

Come i PFC entrano nel nostro corpo

Novembre 2016

La produzione di composti chimici pericolosi come i PFC ha generato un inquinamento nelle acque potabili e di falda ma anche nell’aria.

La plastica nel piatto dal pesce ai frutti di mare

Agosto 2016

Sempre più plastica viene ingerita dagli organismi marini e può risalire la catena alimentare fino ad arrivare nei nostri piatti.

TTIP leaks

Maggio 2016

Greenpeace Olanda pubblica oggi parte dei testi negoziali del TTIP per garantire la necessaria trasparenza e promuovere un dibattito informato su un trattato di cui troppo poco si discute in…

Trivelle fuorilegge

Marzo 2016

Sostanze chimiche inquinanti e pericolose, con un forte impatto sull’ambiente e sugli esseri viventi, si ritrovano abitualmente nei sedimenti e nelle cozze che vivono in prossimità di piattaforme offshore presenti…

Tracce nascoste nell’outdoor

Gennaio 2016

Sostanze chimiche pericolose e persistenti, dannose per la salute e l’ambiente, sono state trovate in prodotti dei maggiori marchi del settore outdoor.

GENE-EDITING: OGM che escono dalla porta e rientrano dalla finestra?

Gennaio 2016

L’Ue dovrà presto decidere se la normativa europea sugli OGM si applica anche alle nuove tecniche di gene-editing (New Breeding Techniques – NBT). In questo briefing Greenpeace sottolinea come per…

Trivelle in mare, cosa ne pensano gli italiani?

Dicembre 2015

La maggioranza degli italiani è contro le trivelle e un ampio numero di persone, prossimo al 50% degli interpellati, si dice pronto a votare i quesiti referendari che allontanerebbero l’ombra…

Goliat, l’elefante bianco

Dicembre 2015

Lo sfruttamento del campo Goliat da parte di ENI (65 per cento) e Statoil (35 per cento) al largo delle coste settentrionali della Norvegia, nel Mare di Barents, è stato…

L’abuso di pesticidi nella produzione europea di mele

Ottobre 2015

Greenpeace pubblica i risultati di un’analisi sulle mele in commercio nei supermercati di 11 Paesi europei, Italia inclusa

Impronte nella neve

Settembre 2015

Sostanze chimiche pericolose e persistenti, usate anche nella produzione di abbigliamento outdoor, lasciano tracce nei luoghi più remoti e apparentemente incontaminati del globo

Bombardamento a tappeto

Agosto 2015

Greenpeace dimostra come gli air gun che la Spectrum è stata autorizzata a far esplodere in oltre 30 mila km quadrati di Adriatico colpiranno aree delicate per la pesca

Il gusto amaro della produzione intensiva di mele

Giugno 2015

Un’analisi dei pesticidi nei meleti europei e di come soluzioni ecologiche possono fare la differenza

Sette proposte per l’agricoltura sostenibile del futuro

Maggio 2015

La strada verso un modello di agricoltura che garantisca un giusto sostentamento agli agricoltori e protegga l’ambiente, è quella descritta nel rapporto “Agricoltura sostenibile: sette principi per un nuovo modello…

Tossico come un pesticida

Maggio 2015

Gli effetti sulla salute delle sostanze chimiche usate in agricoltura

Smoke and Mirrors – I più grandi inquinatori d’Europa si dettano le regole

Marzo 2015

L’Unione Europea è impegnata in un processo di aggiornamento dei limiti di emissione delle centrali a carbone negli stati membri. Un’indagine di Greenpeace svela come l’intero processo di aggiornamento di…

Smart Breeding: la nuova generazione di piante

Novembre 2014

Come la la selezione assistita da marcatori, sia un utile strumento per il miglioramento genetico delle piante.

Le bugie dei petrolieri

Ottobre 2014

Come mentire per farsi autorizzare prospezioni sismiche oggi, e trivellazioni domani, in una delle aree più ricche di vita del Mediterraneo.